prouniversitate logo8204 

 L’Associazione Pro Universitate Don Bosco

si ispira alla promozione del progetto educativo di San Giovanni Bosco,

come applicato nel contesto culturale, sociale e di studi dell’Università Pontificia Salesiana. 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter, conoscerai le attività dell'UPS.
Privacy e Termini di Utilizzo

Foto per articolo Corso CMI(Roma, 21 dicembre 2017) - Partirà a marzo 2018 la quarta edizione del Corso universitario in Comunicazione e Mediazione Interculturale organizzato dalla Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana in partnership con l’Accademia di Scienze Umane e Sociali (ASUS), in collaborazione con l’Associazione Mediatori Interculturali e Interreligiosi (AMII) e con il patrocinio della Sezione italiana di Religions for Peace e dei Cinecircoli Giovanili Socioculturali (CGS). La frequenza al Corso (o a singoli moduli) è valida come aggiornamento per gli insegnanti ed è valutabile come titolo nelle graduatorie per l’insegnamento nelle scuole italiane.

E' possibile scaricare la brochure e il Progetto completo del Corso.

Il Corso intende fornire specifiche conoscenze e approfondimenti culturali in un settore ad alto profilo professionale come quello della comunicazione e mediazione interculturale, in raccordo con il mondo educativo, il mercato del lavoro e le esigenze del territorio. Si svolgerà a Roma da marzo 2018 a febbraio 2019, e permette di acquisire il Diploma universitario in Comunicazione e Mediazione Interculturale rilasciato dall’Università Pontificia Salesiana. Ai cittadini stranieri inoltre accesso alle graduatorie per l’iscrizione al Registro pubblico dei mediatori interculturali del Comune di Roma.

Significative le opportunità lavorative che il Corso apre. I mediatori interculturali dotati di specifiche competenze nel campo della Comunicazione possono prestare attività nei seguenti settori: Uffici stampa, comunicazione e relazioni pubbliche; mezzi di comunicazione sociale (stampa, radio, TV, internet, riviste specializzate, ecc.); ambasciate e uffici culturali; settore giudiziario (tribunali e carceri); pubblica sicurezza (uffici stranieri delle Questure, Commissariati, Centri di accoglienza temporanea); settore assistenziale e socio sanitario (ambulatori medici, consultori, ospedali); ambito educativo e formativo (scuole, soprattutto dell'obbligo). E ancora presso uffici della Pubblica Amministrazione e aziende private.

Il Corso prevede lezioni frontali, seminari, laboratori e tirocinio, pari a 35 crediti ECTS complessivi, con un percorso formativo composto da cinque moduli:

  1. Area delle relazioni interculturali (3 ECTS)

Fenomeni e dinamiche dei processi migratori; Psicologia del sé e delle relazioni; Antropologia e cultura sociale.

  1. Area normativa (3 ECTS)

Testi legislativi; Legislazione dell’emigrazione; Diritto del lavoro e legislazione sociale.

  1. Area tecnico-professionale (6 ECTS)

        Ruolo, funzioni e deontologia professionale del Mediatore; Metodo e tecniche della gestione dei conflitti; Modalità e tecniche dell’accoglienza; La mediazione nella prima accoglienza; Elementi di informatica.

  1. Area della comunicazione e dei media (5 ECTS)

Giornalismo e Mediazione Interculturale; Cinema e MI; Radio, TV e MI; Teatro, danza e MI; Internet, New Media e MI  

  1. Area dell'organizzazione e dei servizi (6 ECTS)

Organizzazione dei servizi sociali; Istituzione e Organizzazione scolastica; Istituzione e Organizzazione Sanitaria; Modelli di progettazione di interventi sociali; Monitoraggio e valutazione del lavoro sociale.

Le lezioni, impartite in lingua italiana, si terranno presso le Aule dell'Accademia di Scienze Umane e Sociali (ASUS), in Viale Manzoni 24c, una volta al mese, dal venerdì pomeriggio alla domenica mattina, secondo il seguente orario: venerdì dalle 15,00 alle 19,00; sabato dalle 9,00 alle 18,00; domenica dalle 9,00 alle 13,00. Sono previsti anche due seminari (dal giovedì al sabato) nei mesi di marzo e settembre.

Sono Docenti del Corso Professori universitari di Comunicazione sociale e Professionisti/Esperti nel campo dell’integrazione, della pianificazione e gestione di progetti sul territorio, del servizio sociale, dell’organizzazione di strutture pubbliche e private.

I tirocini si potranno svolgere presso Enti e Associazioni, pubbliche e private, proposte dai coordinatori del Corso e/o dagli studenti stessi.

Il costo del Corso (comprensivo di iscrizione, tassa di diploma, materiale didattico e IVA) è di euro 2.200,00 suddivisi in tre rate. Ogni singolo modulo costa euro 400,00 + 200,00 di iscrizione. Per chi già opera nel settore e vuole qualificare il suo servizio sono previste agevolazioni nel pagamento.

Termine ultimo per la presentazione delle domande: 15 febbraio 2018.

Le domande, corredate di Curriculum Vitae, vanno inoltrate all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti ci si può rivolgere alla Segreteria del Corso: prof.ssa Teresa Doni, Tel. 334.2707002; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

E' possibile scaricare la brochure e il Progetto completo del Corso.

Il Corso è presente su e-magister.

Recensioni

RICERCHE STORICHE SALESIANE

Don Bosco per l’alfabetizzazione dei giovani a metà secolo XIXVITO MAURIZIONel contesto del dibattito sulla scuola popolare in Piemonte nella prima metà dell’Ottocento ed in rapporto con alcune esperienze educative...

"ACCIO' CHE MEGLIO SIANO INTESI…

Il volume edita gli Atti dei tre sinodi celebrati da Mons. Giovanni Am-brogio Caccia, vescovo di Castro, diocesi del Patrimonio di San Pietro in Tuscia (oggi incorporata nella diocesi di...

DON BOSCO. STORIA E SPIRITO

Quest’opera è intitolata Don Bosco, storia e spirito. “Storia”, perché la vita e l’opera di don Bosco si sono svolte in un contesto di eventi da cui è scaturita una...

ORDO RATIONIS VIRTÙ E LEGGE. Studio sull…

Nel panorama attuale degli studi di morale tomista, questo testo costituisce per certi versi una novità. Assumendo come riferimento privilegiato l’esposizione della dottrina morale della Summa Theologiae, l’Autore mira a...

I SOGNI DI DON BOSCO Esperienza spiritua…

Il volume contiene una serie di saggi dedicati a studiare, con diversi approcci e da molteplici punti di vista, i sogni di don Bosco. Il tema ha molti motivi d’interesse...




(c) 2005-2014 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®.