Corso
Elenco corsi a.a. 2012/2013
Anno accademico 2012/2013

Musica e comunicazione I CA0910

5 ECTS
Docente
Sede di Roma
Secondo semestre

ARGOMENTI

Il corso ripercorre la storia del rock dalle sue origini fino ai nostri giorni. Il percorso, che per convenienza è diviso in decadi, non si limita a studiare i generi musicali e i personaggi che hanno segnato il mondo della musica rock, ma cerca di comprendere i contesti nei quali questi fenomeni sono nati e il significato che la musica ha avuto a livello culturale e sociale. Così gli anni ’50 si caratterizzano per il boom economico americano, la rivoluzione del rock’n’roll e la nascita del nuovo concetto di “giovane” nel mondo occidentale. Gli anni ’60 sono invece gli anni delle utopie e delle contraddizioni sociali e politiche; gli anni della guerra in Vietnam, della contestazione giovanile, della nascita del rock, gli anni della guerra fredda. Gli anni ’70 sono contradditori e in tensione tra riflusso giovanile, integrazione sociale e diversi sussulti di contestazione: come ben esemplifica il fenomeno punk il sentire giovanile non più identificabile con un sentire unico. Gli anni ’80 segnano un passaggio importante a livello culturale e musicale; si entra in pieno nell’era del culto dell’immagine, anche la musica “si vede” e si assiste al ritorno dei fondamentalismi. Negli anni ’90 esplode la frammentazione e la postmodernità: la musica si contagia sempre di più, l’industria culturale arranca a confronto delle nuove forme digitali di fruizione della musica. Dagli anni ’90 ai giorni nostri Internet ha rivoluzionato tutti i campi comunicativi, incluso quello della musica: il panorama musicale è per molti aspetti più magmatico e pluralista, per altri più integrato e standardizzato. Il corso tiene conto ance del rapporto musica-giovani e mondo degli adulti. Sottolinea i punti problematici e la potenzialità della musica come linguaggio e spazio dell’educazione.

TESTI

Obbligatori: PASQUALETTI F., Giovani e musica. Una prospettiva educativa (Roma LAS 2012); ASSANTE E.-CASTALDO G., Blues, jazz, rock, pop. Il novecento americano. La guida ai musicisti, gruppi, dischi, generi e tendenze (Torino, Einaudi 2004); Dispense a cura del Professore. Testi di approfondimento: D’AMATO F., Musica e industria. Storia, processi, culture e scenari (Roma, Carocci 2009); GRECO G.-PONZIANO R., Musica è comunicazione. L’esperienza della musica e della comunicazione (Milano, Angeli 2007); ARDIZZO G. (ed.), L’esilio del tempo (Roma, Meltemi 2003); SCIALÒ M., I segreti del rock. Dietro le quinte dell’industria discografica: la promozione, la distribuzione, lo sfruttamento del mito (Roma, Gremese 2003); KÖGLER I., L'anelito verso il più: musica rock, gioventù e religione (Torino, SEI 1995); MIDDLETON R., Studiare la popular music (Milano, Feltrinelli 1994).