Versione BETA
Facoltà
Facoltà di Scienze dell’Educazione

Pedagogia per la Scuola e per la Formazione professionale

Il curricolo di Pedagogia per la Scuola e la Formazione professionale intende formare docenti, ricercatori, operatori, formatori, amministratori e dirigenti al servizio delle istituzioni scolastiche, in particolare della scuola cattolica, e della formazione professionale nel campo pedagogico-didattico.

 

Baccalaureato in Scienze dell’Educazione: Pedagogia per la scuola e per la formazione professionale

Questo Primo ciclo di Baccalaureato intende preparare persone con competenze (conoscenze, abilità e atteggiamenti in situazioni di lavoro e/o di studio) per operare in ambito pedagogico, organizzativo e didattico.

Il percorso prepara:

  • coordinatori ed altre figure intermedie nelle istituzioni scolastiche e formative;
  • formatori, coordinatori esperti nei processi di apprendimento e nell’organizzazione delle istituzioni formative in campo pedagogico didattico, con attenzione al mondo scolastico, della formazione professionale e della scuola cattolica, nella prospettiva di una formazione permanente;
  • coordinatori e formatori responsabili per la formazione continua dei docenti.

 

 

Licenza in Scienze dell’Educazione: Pedagogia per la Scuola e la Formazione Professionale

Il Secondo ciclo intende perfezionare e approfondire le competenze e gli atteggiamenti acquisiti nel baccalaureato e favorire la possibilità di nuovi sviluppi nell’ambito della formazione professionale iniziale e continua. Lo studente potrà portare a compimento la propria qualificazione secondo una focalizzazione mirata sui seguenti orientamenti formativi:

  • apprendimento e insegnamento nella classe: comprensione e intervento educativo per problematiche connesse a tali aree, esperti in counselling e psico-pedagogica scolastica, ricerca sperimentale;
  • gestione di istituzioni scolastiche e formative, in particolare di ispirazione cristiana (gestione e valutazione dei processi formativi, gestione delle risorse umane, dei conflitti e dei processi decisionali);
  • consulenza per la progettazione e la formazione di figure professionali (analisi dei bisogni formativi, progettazione didattica e della ricerca educativa).

Tali professionalità potranno trovare collocazione nelle istituzioni scolastiche e formative pubbliche e private. Particolare attenzione viene data all’uso di media digitali formativi e in rete come la formazione on-line e a distanza.

Il curricolo di Licenza suppone l’acquisizione del Baccalaureato o Laurea corrispondente (o di altro titolo riconosciuto equivalente, con accreditamenti opportunamente valutati).

 

Lo studente acquisisce competenze in base ai profili professionali individuati all’interno dei tre orientamenti, didattico, gestionale e progettuale/formativo:

  • saper comprendere e gestire processi di insegnamento e di apprendimento di gruppo ma anche individualizzati e personalizzati, in contesti scolastici, formativi (in particolare quelli caratterizzati da dimensioni interculturali);
  • saper promuovere processi di sviluppo professionale individuale e di gruppo nell’intervento educativo;
  • saper sviluppare abilità di leadership, di coordinamento e pianificazione delle attività formative;
  • saper progettare e gestire percorsi formativi sia utilizzando tecniche di partecipazione attiva in presenza, sia con supporti tecnologici a distanza o in rete.

 

 

Dottorato in Scienze dell’Educazione: Pedagogia per la Scuola e la Formazione Professionale