Versione BETA
Notizie UPS
Auguri del Rettore

Natale: attestazione
della presenza di Dio con noi

Gesù è la vera giovinezza di un mondo invecchiato
  19 dicembre 2019

Cari docenti, studenti, collaboratori del personale tecnico-amministrativo e bibliotecario, exallievi, benefattori e amici dell’UPS, a tutti voi e ai vostri cari gli auguri più cordiali di buon Natale e di un sereno e fruttuoso anno nuovo.

Il 2020 vedrà lo “scoccare” dell’80.mo compleanno della nostra Istituzione: occasione – nell’anno in cui entreranno in vigore gli Statuti rinnovati e il relativo Ordinamento degli studi – per “fare memoria” e “fare tesoro” del cammino fin qui realizzato, e guardare con impegno al futuro dell’UPS e al suo servizio alla Congregazione salesiana, alla Chiesa e alla società.

Natale è l’attestazione della presenza del “Dio con noi”: Papa Francesco nella Christus vivit ha voluto ricordarci che Gesù «è la vera giovinezza», e che tutti abbiamo bisogno di essere «rivestiti della sua luce e della sua vita». Per chi, come noi, ha a cuore l’educazione e tutto ciò che concerne la gioventù, «questa porzione la più delicata e la più preziosa dell’umana società» (Don Bosco), è il momento per riaffermare - integrando i saperi della testa, del cuore e delle mani - la nostra adesione all’affascinante appello a «formare persone mature, capaci di superare frammentazioni e contrapposizioni e ricostruire il tessuto di relazioni per un’umanità più fraterna», a «coltivare insieme il sogno di un umanesimo solidale, rispondente alle attese dell’uomo e al disegno di Dio» (Messaggio per il lancio del “Patto Educativo Globale”).

Auguri, con stima, amicizia e riconoscenza!

don Mauro Mantovani
Rettore