Versione BETA
Notizie UPS
Catechetica ed Educazione

Disponibile l’ultimo numero della rivista su interdisciplinarità e transdisciplinarità

Una riflessione a più voci sul tema e un ricordo del prof. Joseph Gevaert
   8 luglio 2020

L’ultimo numero della rivista Catechetica ed educazione, promossa dall’Istituto di Catechetica della Facoltà di Scienze dell’Educazione, propone una serie di contributi su un tema che recentemente è tornato alla ribalta e ha interessato già altri Centri universitari, come testimonia un articolo apparso su “Il Corriere della sera” firmato da Elio Franzini, Giovanna Innantuoni e Francesco Svelto, Rettori degli Atenei di Milano, di Milano Bicocca e di Pavia.

Fa da cornice ai vari contributi presenti nella rivista l’attuale contesto segnato da trasformazioni e cambiamenti, non ultima la pandemia.  La monografia, ispirata dal recente magistero di Papa Francesco e dal gruppo di scienziati che hanno elaborato e sottoscritto un manifesto sulla transdisciplinarità (6 novembre 1994), di cui portavoce è il fisico teorico Basarab Nicolescu, raccoglie i seguenti contributi:

  1. Prefazione e avvio ai punti di prospettiva: prof. Mauro Mantovani
  2. Punto di vista filosofico: prof. Sinsin Venance Mahougnon
  3. Punto di vista pedagogico: prof.ssa Maria Teresa Moscato
  4. Punto di vista psicologico: prof. Mario Becciu
  5. Punto di vista sociologico: prof.ssa Cecilia Costa
  6. Punto di vista giuridico: prof. Emanuele Bilotti
  7. Punto di vista pragmatico-comunicativo: prof. Mario Morcellini
  8. Punto di vista estetico: prof.ssa Claudia Caneva
  9. Punto di vista teologico: prof. Antonio Escudero
  10. Punto di vista catechetico: prof. Giuseppe Ruta
  11. Postfazione e visione di sintesi: prof. José Luis Moral

Il numero si chiude con un ricordo del prof. Joseph Gevaert (1930-2019), deceduto il 29 agosto scorso, che ha dato nei lunghi e intensi anni trascorsi presso l’Università Pontificia Salesiana di Roma il suo qualificato contributo al dibattito epistemologico sulla inter- e trans-disciplinarità, oltre ad aver manifestato fine sensibilità e acuta perizia antropologica e culturale in vari campi scientifici da quello filosofico, a quello teologico e catechetico.

Oltre al profilo bio-bibliografico (prof. Cesare Bissoli) e ad una prima ricostruzione della bibliografia completa (a cura del prof. Corrado Pastore), viene offerto ai lettori un saggio che riconsidera la visione antropologica del prof. Gevaert (prof. José Luis Moral).

 

I membri dell’Istituto di Catechetica