Versione BETA
Corso
Elenco corsi a.a. 2017/2018
Anno accademico 2017/2018

Sacra Scrittura AT. Libri sapienziali e Salmi 6014

5 ECTS
Docente
Sede di Torino
Secondo semestre

ARGOMENTI

Il corso intende introdurre gli studenti alla lettura e allo studio del corpus sapienziale e poetico dell'Antico Testamento. A tale scopo sarà offerto: 1. uno sguardo di insieme alla tradizione sapienziale del Vicino Oriente Antico e, in modo più ridotto, dell'area ellenistica; 2. un'introduzione generale alla tradizione sapienziale biblica, in particolare alla definizione del corpus sapienziale e alla sua collocazione all'interno del canone veterotestamentario; 3. un'introduzione ai singoli libri di tale corpus; 4. una lettura esegetica di alcuni passi scelti. Per il libro di Salmi, verranno considerati nell'ordine: le ipotesi genetiche sui singoli salmi e sul libro dei salmi nel suo complesso; le caratteristiche principali dei salmi: titoli; genere letterario; linguaggio; struttura; esegesi di alcuni salmi rappresentativi; la preghiera cristiana dei salmi.

TESTI

MAZZINGHI L., Il Pentateuco sapienziale. Proverbi Giobbe, Qohelet, Siracide, Sapienza. Caratteristiche letterarie e temi teologici (Bologna 2012). Per l'introduzione alle tradizioni sapienziali del Vicino Oriente Antico e della cultura ellenistica, si raccomanda la lettura di: LUCCI L., Sapienza di Israele e Vicino Oriente Antico (Milano 2015). Come letture integrative: BONORA A. - PRIOTTO M. (edd.), Libri Sapienziali ed altri scritti (Torino 1997); GILBERT M., La Sapienza del cielo. Proverbi Giobbe, Qohelet, Siracide, Sapienza (Milano 22013); PINTO, S., I segreti della Sapienza. Introduzione ai Libri sapienziali e poetici (Cinisello Balsamo 2013). Commentari consigliati: ALONSO SCHÖKEL L. - VILCHEZ LINDEZ J. (edd.), Proverbi (Roma 1988); BELLIA G. - PASSARO A. (edd.), Libro dei Proverbi. Tradizione, redazione, teologia (Casale Monferrato 1999); CIMOSA M., Proverbi. Nuova versione, introduzione e commento (Milano 2007); PERDUE L.G., Proverbi (Torino 2011). ALONSO SCHÖKEL L. - SICRE DIAZ J.L. (edd.), Giobbe (Roma, 1990); RAVASI G., Giobbe (Roma 1979). BELLIA G. - PASSARO A. (ed.), Il Libro del Qohelet. Tradizione, redazione, teologia (Milano, 2001); LOHFINK N., Qohelet (Brescia 1997); SACCHI P., Qohelet (Roma 1971); VILCHEZ LINDEZ J., Ecclesiaste o Qohelet (Roma 1997); MAZZINGHI L., “Ho cercato e ho esplorato”. Studi sul Qohelet (Bologna 2001); BROWN W.P., Qohelet (Torino 2012). MINISSALE A., La versione greca del Siracide. Confronto con il testo ebraico alla luce dell’attività midrascica e del metodo targumico (Roma 1995); BELLIA G. - PASSARO A. (edd.), The Wisdom of Ben Sira. Studies on Tradition, Redaction, and Theology (Berlin - New York 2008). Sapienza:BELLIA A. - PASSARO A. (ed.), Il Libro della Sapienza. Tradizione, redazione, teologia (Roma 2004); VILCHEZ LINDEZ J., Sapienza (Roma, 1990); SCARPAT G., Libro della Sapienza. Testo, traduzione, introduzione e commento (Biblica. Testi e studi 1; Brescia 1989; 1996; 1999) I-III. BARBIERO G., Cantico dei Cantici (Roma, 2004); JENSON R.W., Cantico dei Cantici (Torino 2008); RAVASI G., Il Cantico dei Cantici: commento e attualizzazione (Bologna 1994). JACQUET L., Les Psaumes et le coeur de l'homme (Paris 1975-1979) I-III; RAVASI G., Il libro dei Salmi (Bologna 1981-1984) I-III; ALONSO SCHÖKEL L. - CARNITI C., I Salmi (Roma 1992, 1993) I-II; CLIFFORD R., Il libro dei Salmi (Brescia 1997); HOLLADAY, W.L., La storia dei Salmi (Casale Monferrato 1998); LORENZIN T., I Salmi (Milano 2000).