Corso
Elenco corsi a.a. 2011/2012
Anno accademico 2011/2012

Forme della vocazione salesiana 61227

3 ECTS
Docente
Sede di Torino
Secondo semestre

ARGOMENTI

1. Le due figure della vocazione religiosa salesiana: salesiano presbitero e salesiano coadiutore. 2. Origine, specificità, reciprocità e complementarità delle due forme vocazionali. 3. La riflessione di don Bosco, dei Rettor Maggiori e dei capitoli generali.

TESTI

Atti Convegno mondiale Salesiano Coadiutore. Roma, 31 agosto-7 settembre 1975 (Roma, Esse-Gi-Esse 1976); BRAIDO P., Don Bosco prete dei giovani nel secolo delle libertà, 2 voll. (Roma, LAS 2003); ID., Religiosi nuovi per il mondo del lavoro. Documentazione per un profilo del Coadiutore salesiano (Roma, PAS 1961); BROCARDO P., Severino Valesano. Salesiano Coadiutore (Roma, LAS 2004); DICASTERO PER LA FORMAZIONE, Il Salesiano Coadiutore. Storia, identità, pastorale vocazionale e formazione (Roma, Editrice S.D.B. 1989); VECCHI J. E., Beatificazione del coad. Artemide Zatti: una novità dirompente, in “Atti del Consiglio Generale della Società salesiana” n. 376 (Roma, Editrice S.D.B. 2001); ID., Il Padre ci consacra e ci invia, in “Atti del Consiglio Generale della Società salesiana” n. 365 (Roma, Editrice S.D.B. 1998); VIGANÒ E., Ci sta a cuore il prete del duemila, in “Atti del Consiglio Generale della Società salesiana” n. 335 (Roma, Editrice S.D.B. 1991); ID., La componente laicale della comunità salesiana, in “Atti del Consiglio Generale della Società salesiana” n. 298 (Roma, Editrice S.D.B. 1980); Dispense del professore.