Versione BETA
Corso
Elenco corsi
Anno accademico 2020/2021

Pastorale liturgica 61410

3 ECTS
Docente
Curricolo
Pastorale - sez. Torino
Sede di Torino
Secondo semestre

ARGOMENTI

Obiettivo del corso è quello di mostrare come il principio di pastoralità, qualora sia rettamente inteso, possa valere quale chiave di volta per la comprensione e la promozione della vita liturgica della Chiesa. A questo scopo si interrogheranno i tre momenti del movimento liturgico, del Concilio Vaticano II, della riforma liturgica. Sulla base di questo principio si approfondiranno i concetti chiave di una pastorale liturgica: la partecipazione attiva e consapevole, la formazione, la ministerialità, l’arte del celebrare, le relazioni con le altre pratiche della fede, nella prospettiva di una pastorale integrata. Il corso si propone di investigare tali concetti alla luce della più recente riflessione teologica e liturgica, con speciale attenzione rivolta ai temi del rapporto tra liturgia ed evangelizzazione, liturgia e spiritualità, liturgia e pietà popolare.

TESTI

TAGLIAFERRI R. - TERRIN, A.N. (a cura), La pastoralità e la questione dell’individuo nella liturgia (Roma, Centro Liturgico Vincenziano 2016); GRILLO A. (a cura), La formazione liturgica (Roma, Centro Liturgico Vincenziano 2006); TOMATIS P., I ministeri liturgici oggi (Torino, LDC 2017); TOMATIS P., «La liturgia, forma fidei - forma vitae: un’obbedienza feconda» in Rivista Liturgica 2 (2011) 231-244; «Presidenza liturgica e nuove forme di comunità pastorali», in Rivista Liturgica 3 (2013) 554-571; TOMATIS P., «Da Sacrosanctum Concilium a Evangelii Gaudium. Quale liturgia per quale evangelizzazione?», in: MAGNANI F. - D’ADAMO V. (a cura), Liturgia ed evangelizzazione. La Chiesa evangelizza con la bellezza della liturgia (Soveria Mannelli, Rubettino 2016, 31-44).