Versione BETA
Corso
Elenco corsi a.a. 2017/2018
Anno accademico 2017/2018

Metodologia della ricerca nell'ambito dei media CA0421

5 ECTS
Docente
Sede di Roma
Primo semestre

FINALITÀ

Prerequisiti: Il corso richiede un’adeguata conoscenza dei principali paradigmi teorici, del metodo e delle tecniche della ricerca sociale empirica e delle principali procedure di analisi statistica dei dati. Finalità/Significato: Il corso mira all’acquisizione del metodo di lavoro scientifico e allo svi¬luppo di capacità di condurre studi e ricerche nell’ambito dei media in maniera autonoma. In particolare, il corso intende occuparsi del metodo e delle tecni¬che della ricerca sui media, adottando un approccio pragmatico alla ricerca, attento a costruire e problematizzare l’integrazione fra modelli teorici e appli¬cazioni pratiche. Una prima parte è dedicata ad alcuni preliminari e fonda¬mentali problemi di metodo, che riguardano il rapporto tra teoria e ricerca, le differenze tra ricerca “qualitativa” e ricerca “quantitativa” e i procedimenti di base del metodo sociologico. Una seconda parte rende conto della ricerca “qualitativa” sui media, facendo riferimento all’etnografia del consumo me¬diale, alla grounded theory e all’analisi testuale. Una terza parte, infine, si oc¬cupa della ricerca “quantitativa” sui mass media, con particolare riferimento all’inchiesta e alla content analysis. L’intento è quello di offrire agli studenti gli strumenti utili per riconsiderare la vicenda della ricerca sui media come ri¬sultato della costante incombenza del metodo e delle tecniche d’indagine sui risultati e sulle teorie. Obiettivi: Al termine dell’insegnamento lo studente sarà in grado di orientarsi nell’arte di scegliere gli strumenti più efficaci in relazioni agli obiettivi cono¬scitivi e di valutare con senso critico i risultati della ricerca empirica nell’ambito delle scienze della comunicazione. Gli studenti che frequentano il corso dovranno apprendere a valutare criticamente le principali teorie sociolo¬giche e gli approcci della ricerca sociale sulla comunicazione e sui media e a impostare e condurre autonomamente indagini empiriche in questo campo. Gli studenti dovranno acquisire le competenze necessarie per inquadrare teorica¬mente progetti di ricerca sulla comunicazione e sui media, per individuare l’approccio empirico più efficace in relazione agli obiettivi di ricerca, per mettere a punto e applicare adeguati strumenti per la raccolta dei dati.

ARGOMENTI

Prima lezione: Presentazione del corso, obiettivi, contenuti, bibliografia, modalità di svolgimento della prova d’esame. Problemi preliminari e concetti fondamentali: Paradigmi epistemologici: Positivismo, Post-positivismo, In¬terpretativismo. Seconda lezione: Teoria e tecnica della ricerca “qualitativa”, approcci non standard alla ricerca, il processo della ricerca nelle indagini ad orientamento qualita¬tivo. Terza lezione: Teoria e tecnica della ricerca “quantitativa”, approcci standard alla ricerca, il processo della ricerca nelle indagini ad orientamento quantitativo, modelli di integrazione. Quarta lezione: Campi di applicazione nell’ambito dei media: Ricerche sugli effetti a “breve” termine; Ricerche sugli effetti a “lungo” termine; Ricerche sui contenuti. Quinta e sesta lezione: Ricerche sulla fruizione dei testi mediali. Settima e ottava lezione: Ricerche sugli effetti dei media. Nona lezione: Ricerche sulle aziende dei media e ricerche sui nuovi media. Decima e undicesima lezione: Analisi del contenuto del I, II e III tipo. Dodicesima lezione: Simulazione della prova d’esame e correzione della stessa. Impegni per studente: Il corso si basa su lezioni frontali, durante le quali verrà richiesta la partecipazione attiva dei frequentanti alla discussione su temi di particolare rilevanza e alla valutazione collegiale di strategie comunicative e testi mediali. Valutazione: Prova scritta consistente in una serie di domande “chiuse” con quattro alternative di risposta tra le quali individuare l’unica cor¬retta, seguita da eventuale integrazione orale su richiesta del docente e/o dello studente Corsi collegati: CA0310 - Metodologia della ricerca positiva ed ele¬menti di statistica; CA0353 - Teoria e tecni¬che di ricerca I; CA0354 - Teoria e tecniche di ricerca II.

TESTI

Dispense e materiali messi a disposizione dal Professore (scaricabili dalla cartella on line). LOSITO G., La ricerca sociale sui media (Roma, Carocci 2009); CANNAVÒ L.-FRUDÀ L., Ri¬cerca Sociale. Dal progetto dell’indagine alla costruzione degli indici (Roma, Carocci 2007) vol I; PICCINI M.P., Dimensioni valoriali nella pubblicità televisiva (Roma, Aracne 2012). Per eventuali approfondimenti: ARENI A.-ERCOLANI A.P.-SCALISI T.G., Introduzione all’uso della statistica in psicologia (Milano, LED 1994); BAILEY K.D., Metodi della ri¬cerca sociale (Bologna, il Mulino 1995); BOHRNSTEDT G.W.-KNOKE D, Statistica per le scienze sociali (Bologna, il Mulino 1998); BERGER A.A., Media Research Techniques se¬cond edition (Thousand Oaks, SAGE Publications 1998); BERGER A.A., Media Analysis Techniques second edition (Thousand Oaks, SAGE Publications 1998); CASETTI F.-DI CHIO F., Analisi della televisione (Milano, Bompiani 1998); CORBETTA P., Metodologia e tecniche della ricerca sociale (Bologna, il Mulino 1999); GREENE J.-D’OLIVEIRA M., Statistica per psicologi. Come scegliere il test adeguato (Milano, McGraw-Hill 2000); LOSITO G., L’analisi del contenuto nella ricerca so¬ciale (Milano, Angeli 1993); LOSITO G., Il potere di media (Roma, La Nuova Italia Scientifica 1994); MYTTON G., Handbook on Radio and Television Audience Research (London, UNICEF-UNESCO and BBC World Service Training Trust 1999).