Corso
Elenco corsi a.a. 2011/2012
Anno accademico 2011/2012

Corso Monografico di Musica e comunicazione CA0931

3 ECTS
Docente
Sede di Roma
Primo semestre

ARGOMENTI

L'immagine di Dio nella musica rock La musica ha sempre esercitato un importante ruolo nella cultura di ogni popolo, e sembra che in origine fosse il linguaggio privilegiato per entrare in contatto con la divinità. "Non posso fare distinzione tra la musica e le lacrime" affermava Nietzsche, e Cioran gli faceva eco dicendo: "Chi non lo capisce istantaneamente non è mai vissuto nell'intimità della musica. Ogni vera musica è sgorgata dalle lacrime, nata com'è dal rimpianto del paradiso". I giovani abitano costantemente i territori musicali e spesso ad essi affidano le loro angosce, speranze e denunce. La canzone è certamente uno dei generi musicali più amati dai giovani, e capita che, a volte, sia eletta a manifesto culturale e generazionale proprio perché in essa i giovani riconoscono quello che vorrebbero dire, cantare, raccontare, urlare, sentire, sognare, ecc. Il seminario propone un viaggio all’interno della musica moderna dagli anni ’50 ad oggi per scoprire quelle tracce di Dio e dell’uomo d’oggi che la musica, con la sua leggerezza ma anche con la sua capacità di incidere nei sentimenti, lascia nelle vite di molte persone. Sarà preso in esame come le canzoni abbiano raccontato in anticipo il cambi di relazione tra l’uomo e Dio. Da un dio cristiano e sociale degli anni ’60 si e passati progressivamente a un dio più personale e intimo negli anni ’70, per poi iniziare a diluirsi con immagini di un dio sempre più sincretiche degli anni ’80 e via via verso i nostri giorni dove il desiderio di un dio non manca ma porta con se le contraddizioni dell’uomo del nostro tempo.

TESTI

Appunti del Professore. I Testi suggeriti sono solo alcuni dei possibili che potranno essere reperiti durante il lavoro seminariale e di ricerca in base alla propria provenienza culturale e linguistica: GHEZZI P., Il vangelo secondo de André. “Per chi viaggia in direzione ostinata e contraria” (Milano, Ancora 2003); BOTTERO G., Jovanotti. La sostanza dei sogni (Reggio Emilia, Aliberti 2009); JACHIA P., La donna cannone e l’agnello di Dio. Tracce cristiane in Francesco De Gregori (Milano, Ancora 2009); LÄPPLE A., Sulle ali dell'anima. Viaggio nella musica di Dio (Gribaudi 2008); PADULA G., Dio non è morto. L'altro volto di Francesco Guccini (Foggia, Bastogi 2007); JACHIA P., E ti vengo a cercare. Franco Battiato e il sacro (Milano, Ancora 2005); BATTIATO F.-BOSSARI D., Io chi sono? Dialoghi sulla musica e sullo spirito (Milano, Mondadori 2009); CARRERA A. (ed.), Parole nel vento. I migliori saggi critici su Bob Dylan (Novara, Interlinea 2008).