Corso
Elenco corsi a.a. 2010/2011
Anno accademico 2010/2011

Teoria e tecniche del linguaggio televisivo I CA1011

6 ECTS
Docenti
Sede di Roma
Secondo semestre

ARGOMENTI

Il corso si sviluppa secondo due direttrici di lavoro: a) lo studio del linguaggio televisivo, con particolare attenzione ai vari generi e alla loro evoluzione; b) la progettazione e la realizzazione di un programma video (dall'idea allo storyboard; dalle riprese al montaggio, alla valutazione). Lo studente ha così la possibilità di acquisire delle capacità operative e, insieme, di approfondire - grazie all'esperienza diretta - la riflessione teorica. Verrà utilizzato il programma Adobe Premiere Pro.

TESTI

ANG T., Manuale di video digitale. Attrezzature, tecniche, progetti, montaggio (Milano, Mondadori 2005); CASTELLANI L., La TV dall'anno zero: linguaggio e generi televisivi (Roma, Studium 1995); CORAZZA G.M., Dentro la televisione. Strumenti, tecniche e segreti della TV (Roma, Gremese 1999); DANCYGER K., The technique of film and video editing. History, theory and practice (Oxford, Focal Press 2002); FIELD S., La sceneggiatura (Milano, Lupetti 1991); MENDUNI E., I linguaggi della radio e della televisione. Teorie, tecniche, formati (Roma-Bari, Laterza 2006); MURCH W., In un batter d'occhi (Torino, Lindau 2000); SOLARINO C., Video produzione digitale. Il segnale, le apparecchiature, gli studi (Milano, Vertical 1999); TAGGI P., Un programma di. Scrivere per la televisione (Milano, Pratiche 1997); WARD P., Picture composition for film and television (Oxford, Focal Press 2003); ZETTL H., Video Basics (Belmont, CA, Wadsworth 2001).