Versione BETA
Corso
Elenco corsi a.a. 2017/2018
Anno accademico 2017/2018

Teoria e tecniche del teatro CA1114

4 ECTS
Docente
Sede di Roma

FINALITÀ

Il corso vuole essere pratico, laboratoriale, ma allo stesso tempo studieremo il teatro che in ogni epoca rappresenta una realtà di comunicazione, connessa alla cultura, alla politica, alle credenze e alla vita quotidiana della gente d’epoca; l’impianto del corso evidenzia il nostro scopo, quello di conoscere, in miglior modo, l’evento teatrale grazie allo studio delle opinioni sul mestiere teatrale e grazie all’esercizio pratico di lettura, di recitazione e di creazione dello spettacolo.

ARGOMENTI

I primi incontri saranno dedicati alla conoscenza del proprio corpo, al suo linguaggio in relazione spazio-temporale con i corpi degli altri; passeremo poi agli esercizi della voce e di recitazione vocale. La scelta dei testi drammatici evolverà nella costruzione dei ruoli e delle situazioni sceniche. Sia nel 1° semestre sia nel 2° affronteremo i due generi fondamentali quello della tragedia e quello della commedia in mini-produzioni. Dopo la lettura dei testi proposti dal docente, procederemo con l’allestimento del testo scelto, organizzato dal punto di vista registico, con il progetto scenografico includendo l’illuminazione, la lista degli oggetti, la preparazione dei costumi, la proposta musicale. L’esame finale sarà pubblico offerto come spettacolo agli Studenti/Docenti della Facoltà.

TESTI

Il sito: http://geco.unisal.it del corso CA1114. Inoltre è offerto anche il sito “edudrama2010” CA131 CM Teatro ed educazione – “Teatrino” Salesiano, in https://sites.google.com/site/edudrama2010/. ALSCHITZ J., La grammatica dell’attore: il training (Milano, Ubulibri 1998); BOAL A., Games for actors and non-actors (London, Routledge 1992); GROTOWSKI J., Per un teatro povero (Roma, Bulzoni 1970); LEWICKI T., Sul palco e dietro le quinte. Il teatro palestra di socializzazione (Milano, Paoline 2012); OLIVA G., Il laboratorio teatrale (Milano, LED 1999); VENEZIANO C., Ma¬nuale di dizione, voce e respira¬zione (Nardò, LE BESA 1998).