Versione BETA
Corso
Elenco corsi
Anno accademico 2020/2021

Semiotica CB0910

5 ECTS
Docente
Curricoli
Comunicazione Sociale, Media Digitali e Cultura
Comunicazione Sociale, Media Digitali e Cultura: Comunicazione pastorale
Sede di Roma
Primo semestre
Martedì8.30 - 11.15Aula CS1

FINALITÀ

Il corso, per sua natura generale, ha come scopo la presentazione della semiotica nel suo sviluppo storico, presentando i Padri fondatori e le correnti più significative nella storia. Il panorama degli interessi semiotici contemporanei affrontato nella seconda parte del corso vorrà dimostrare l’importanza e la necessità degli studi semiotici per un dialogo interdisciplinare e complementare con le altre scienze della comunicazione. Conoscenza storico-teorica delle origini e dello sviluppo della semiotica e delle correnti dominanti. Acquisizione delle capacità analitiche grazie alle applicazioni pratiche degli strumenti per analisi di tipo semiotico delle varie forme della comunicazione, dal testo letterario alle opere multimediali.

ARGOMENTI

1. Introduzione; Curiosità della semiotica; Nozioni fondamentali; 2. Strumentarium di Base; 3. Padri Fondatori in Europa; 4. Padri Fondatori negli USA; 5. Formalismo e Strutturalismo; 6. Semiotiche Testuali; 7. Post-strutturalismo; 8. La prassi in Semiotica; 9. Semiotica in azione – Teorie letterarie; 10. Semiotica in azione – Teatro – Spettacolo – Performance; 11. Semiotica in azione – Immagine – Fotografia – Cinema; 12. Prospettive e sviluppi.

TESTI

Sito Internet: Da consultare frequentemente il sito Ge.Co. nelle risorse del CeSIT per il Corso CB0910. BETTETINI G. (et alii), Semiotica. A cura di A.M. LORUSSO (Milano, Raffaello Cortina 2005); LEWICKI T. (a cura), Semiotica generale: Prontuario del Corso 2015-2016 (Roma, UPS-FSC 2015, pro manoscritto). Testi di approfondimento: BARRY P., Beginning theory. An introduction to literary and cultural theory (Manchester and New York, Manchester University Press 1995); BIGNELL J., Media semiotics: an introduction. (Manchester, Manchester University Press 1997); CALABRESE O., Breve storia della semiotica. Dai Presocratici a Hegel (Milano, Feltrinelli 2001); CHANDLER D., Semiotics: the basics (London and New York, Routledge 2002); COBLEY P. (ed.), The Routledge Companion to semiotics and linguistics (London and New York, Routledge 2001); DANESI M., Of Cigarettes, High Heels, and Other Interesting Things: An Introduction to Semiotics (New York, St. Martin's Press); DEELY J., Basics of semiotics (Bloomington & Indianapolis, Indiana University Press 1990); ECO U., Trattato di semiotica generale (Milano, Bompiani 1975); JENSEN K.B., The Social semiotics of mass communication (London, Sage Publications Ltd 1995); MARRONE G., Corpi sociali. Processi comunicativi e semiotica del testo (Torino, Einaudi 2001); NÖTH W., Handbook of Semiotics (Bloomington and Indianapolis, Indiana University Press 1995); SEBEOK T.A., Signs: an introduction to semiotics (Toronto-Buffalo-London, University of Toronto Press 2001); SILVERMAN H.J. (ed.), Cultural Semiosis: Tracing the Signifier (London, Routledge 1998); SIMONE R., Il sogno di Saussure. Otto studi di storia delle idee linguistiche (Bari, Laterza 1992); VOLLI U., Manuale di semiotica (Bari, Laterza 2000).

ORARIO

Primo semestre
Martedì8.30 - 11.15Aula CS1
 
8.30-9.159.30-10.1510.30-11.1511.30-12.1512.30-13.1514.30-15.1515.30-16.1516.30-17.15
LunLunedì
        
MarMartedì
        
MerMercoledì
        
GioGiovedì
        
VenVenerdì
        
SabSabato
        
DomDomenica