Versione BETA
Corso
Elenco corsi a.a. 2016/2017
Anno accademico 2016/2017

Etica e deontologia professionale EB1721

Sede di Roma
Secondo semestre

ARGOMENTI

Il corso, nella prima parte, intende mettere in evidenza la dimensione originale della razionalità pratica o morale nell’esercizio della responsabilità relazionale a livello sociale e professionale, per la promozione di una educazione e sensibilità morale, verso quello che può essere considerato un ottimale virtuoso. Verranno pertanto sinteticamente considerati alcuni tra i principali concetti etici, secondo varie istanze di senso, il concetto di virtù e di coscienza, cercando altresì spazi di riflessione e verifica personale su possibili applicazioni pratiche di alcuni concetti etici. Nella seconda parte verranno approfonditi i compiti specifici che l’educatore, lo psicologo, l’orientatore, l’animatore, il formatore e l’insegnante intendono raggiungere attraverso le competenze acquisite nel corso della propria formazione, e che comportano l’osservanza coerente delle norme racchiuse nel proprio codice deontologico professionale.

TESTI

Appunti e dispense dei singoli Professori. Per la prima parte del corso, relativa all’etica, e per la seconda parte relativa alla deontologia, dalla bibliografia di riferimento verrà segnalata quella specifica all’inizio del corso ed eventuali altre segnalazioni a discrezione dei singoli docenti, in base ai diversi indirizzi. Bibliografia di riferimento: Codici deontologici delle singole professioni (psicologi, insegnanti, operatori sanitari, educatori professionali, animatori, giornalisti, ecc.). DAMIANO E., L’insegnante etico (Assisi, Cittadella 2007); CENERINI A.-DRAGO R., Professionalità e codice deontologico degli insegnanti (Trento, Erickson 2000); DOMÌNGUEZ PRIETO X. M., Etica del docente (Roma, LAS 2007); FONTANA S.-TACCONI G.-VISENTIN M., Etica e deontologia della Formazione Professionale (Roma, CNOS-FAP 2003); LORO D., Formazione ed etica delle professioni. Il formatore e la sua esperienza morale (Milano, Angeli 2008); VENDEMIATI A., In prima persona. Lineamenti di Etica generale (Roma, Urbaniana University Press 2008). Per gli psicologi in particolare: dispense del professore; Codice Deontologico degli Psicologi Italiani (ultima versione dell’8 luglio 2009); CORRADINI A.-CREMA S.-LUPO M.T.-KANEKLIN L.S., Etica e deontologia per psicologi (Roma, Carocci 2007); DE LEO G.-PIERLORENZI C.-SCRIBANO M.G., Psicologia, etica e deontologia (Roma, Carocci 2000). Per gli educatori professionali nel sociale: Dispense del professore; ANEP, Codice deontologico degli Educatori Professionali, www.anep.it ; AIEJI, Le competenze professionali dell’educatore sociale, www.aieji.net; BIASIN C., L’educatore. Identità, etica e deontologia (Padova, Cleup 2005); CARDINI M.-MOLTENI L. (a cura), L’educatore professionale. Guida per orientarsi nella formazione e nel lavoro (Roma, Carocci 2007); GARDELLA O., L’educatore professionale. Finalità, metodologia, deontologia (Milano, Angeli 2007); GATTI R., L’educatore sociale. Tra progetto e valutazione (Roma, Carocci 2009).