Versione BETA
Corso
Elenco corsi a.a. 2017/2018
Anno accademico 2017/2018

Modelli d'intervento in psicologia clinica e di comunità II EB2123

5 ECTS
Docente
Sede di Roma
Primo semestre

ARGOMENTI

La principale finalità del corso è quello di fornire una cornice teorica di riferimento per costruire una linea-guida per la consulenza psicologica, specie quella individuale, a partire dalla narrazione del cliente. Saranno pertanto illustrati concetti teorici e principi di base dell’intervento secondo un approccio umanistico-personalistico, avvalendosi prevalentemente del modello teorico dell’Analisi Transazionale. I principi guida del modello esperienziale saranno la base per l’impostazione della relazione clinica. Il metamodello di Bandler e Grinder sarà utile per la comprensione della struttura profonda della persona a partire dal linguaggio verbale. Si farà inoltre riferimento al modello di intervento finalizzato all’azione di Egan per dare direzione al colloquio. I vari concetti teorici e metodologici dell’Analisi Transazionale (Analisi strutturale e funzionale degli stati dell’Io, Analisi Transazionale propriamente detta, Analisi dei Giochi e Analisi del Copione, etc.) serviranno da base per la decodifica della narrazione del cliente, per la comprensione delle dinamiche personali ed interpersonali e come base per la strutturazione di un intervento di consulenza. Esercitazioni in aula avranno lo scopo di allenare lo studente nel riconoscere dal vivo i concetti studiati, di promuovere una più ampia comprensione dei concetti astratti per un’applicazione più efficace.

TESTI

I testi saranno indicati all’inizio del Corso.