Corso
Elenco corsi a.a. 2016/2017
Anno accademico 2016/2017

Pedagogia delle vocazioni laicali EB2820

5 ECTS
Docente
Sede di Roma
Secondo semestre

ARGOMENTI

l. La realtà dei laici nella Chiesa, soprattutto nella prospettiva del Vaticano II° e del post – Concilio (cfr. Christifideles laici). 2. La vocazione battesimale come realtà da cui promanano e maturano le singole vocazioni specifiche nei tre stati vita. 3. Le caratteristiche principali della vocazione laicale rispetto a quelle di speciale consacrazione nel ministero ordinato e nella vita consacrata 4. I principali ministeri della vocazione laicale: 4.1. la famiglia 4.2. la professione 4.3. i diversi ministeri laicali nella comunità ecclesiale 4.4. l’impegno nelle realtà temporali 4.5. il servizio nella politica per il bene comune. 5. Formazione della vocazione laicale: un quadro teorico di riferimento. 6. Formazione della vocazione laicale: la situazione. 7. Formazione della vocazione laicale: suo fine nella Chiesa e nel mondo. 8. Formazione della vocazione laicale: suo stile nella Chiesa e nel mondo. 9. Formazione della vocazione laicale: la maturazione umana. 10. Formazione della vocazione laicale: la vita nello Spirito. 11. Formazione della vocazione laicale: la preparazione intellettuale e professionale dei laici. 12. Formazione della vocazione laicale: la dimensione evangelizzatrice / apostolica tipica della vocazione laicale. 13. Formazione della vocazione laicale: le svariate caratteristiche carismatiche della vocazione laicale nella Chiesa e nel mondo: gruppi e movimenti. 14. Stile e metodi della formazione dei laici adulti. 15. Caratteristiche della figura del formatori di laici adulti.

TESTI

Dispense del Professore; BIGNARDI P., Dare sapore alla vita. Da laici nella Chiesa e nel mondo (AVE 2011); CAMPANINI G., Il laico nella Chiesa e nel mondo (EDB 2004); CANOBBIO G., Laici e cristiani (Morcelliana 1997). Altri testi per l’approfondimento verranno segnalati lungo il Corso.