Corso
Elenco corsi a.a. 2021/2022
Anno accademico 2021/2022

Storia della filosofia moderna (modulo avanzato) FB1112

3 ECTS
Docente
Sede di Roma
Primo semestre
Lunedì8.45 - 10.20Aula A09

ARGOMENTI

LA DEDUZIONE TRASCENDENTALE DELLE CATEGORIE nella Critica della ragion pura di Immanuel Kant. Le poche pagine che compongono la Deduzione trascendentale costituiscono, non soltanto all’interno della Critica (KrV), ma nel percorso globale della filosofia occidentale, uno dei tentativi più interessanti e più complessi per cercare di comprendere e giustificare la conoscenza umana, basata non soltanto su una ricettività esterna, ma soprattutto sul modo in cui questa ricettività viene ordinata dalla spontanea attività sintetica dell’intelletto. Nel corso entreremo dentro questo meccanismo, cercheremo di comprendere su che basi si fonda la sintesi delle conoscenze e quali condizioni trascendentali si impongono come necessarie per comprendere il complesso processo del conoscere. Struttura del corso: La Deduzione è un testo di notevole difficoltà. Per questa ragione, il corso sarà fondamentalmente strutturato come una puntuale analisi del testo, nei minimi dettagli dell’argomentazione, facendo spesso uso dell’originale tedesco. In questo modo gli studenti non solo acquisiranno fondamentali conoscenze utili al loro percorso filosofico, ma comprenderanno profondamente cosa significa interpretare un testo. Il corso avrà inoltre una spiccata natura seminariale. Gli studenti saranno invitati a dibattere personalmente sui testi, a fornire delle loro personali chiavi di lettura (sempre comunque scientificamente orientate) e saranno incoraggiati ad applicare personalmente il metodo esegetico. Le lezioni non saranno pertanto semplicemente frontali, ma più propriamente tavole rotonde, in cui ogni partecipante è membro attivo della classe.

TESTI

Circa il testo kantiano è importante avere tutti la stessa edizione. Pertanto, gli studenti dovranno procurarsi il testo seguente: IMMANUEL KANT, CRITICA DELLA RAGION PURA, A CURA DI C. ESPOSITO, MILANO, BOMPIANI, 2004. Letteratura secondaria: • H. E. Allison, Kant’s transcendental Deduction: An Analytical-Historical commentary, Oxford, OUP, 2005; • P. Guyer (a cura di), The Cambridge Companion To Kant’s Critique of pure reason, Cambridge, CUP, 2010; • S. Marcucci, Guida alla lettura della Critica della ragion pura di Kant, Roma-Bari, 1997; • R. Ciafardone, La critica della ragion pura di Kant. Introduzione alla lettura, Roma, Carocci, 2007; • H. J. De Vleeschauwer, La Déduction transcendentale Dans L’Œuvre De Kant, Tomi II-III, New-York, Garland, 1973. Non disponibile, il docente fornirà delle fotocopie dei passi.

NOTE

Modalità d’esame: La partecipazione attiva alle lezioni è requisito primario per il superamento dell’esame. In concreto, la prova finale sarà un colloquio orale in cui lo studente dovrà mostrare capacità interpretative e storico-critiche relative al testo in esame.

ORARIO

Primo semestre
Lunedì8.45 - 10.20Aula A09
 
8.45-9.309.35-10.2010.35-11.2011.25-12.1012.15-13.0015.00-15.4515.50-16.3516.40-17.25
LunLunedì
        
MarMartedì
        
MerMercoledì
        
GioGiovedì
        
VenVenerdì
        
SabSabato
        
DomDomenica