Versione BETA
Corso
Elenco corsi a.a. 2017/2018
Anno accademico 2017/2018

Sacramenti in genere, Battesimo, Confermazione TA1412

5 ECTS
Docenti
Sede di Roma
Primo semestre

ARGOMENTI

I. Introduzione ai sacramenti: 1. Linee su cui si basa l'apertura della Te¬o¬logia sacramentaria oggi. 2. I diversi modelli di impostare la trattazione della sacramentaria. 3. Il significato dei termini Mysterion e Sacramentum. 4. Que¬stioni fondamentali (l'istituzione, l'origine, settenario, l'essenza del Sacra¬mento, necessità dei Sacramenti, l'istituzione, effetti ed efficacia, il compito della Chiesa, del ministro, del soggetto nella celebrazione, rapporto e divario coi Sacramentali, ecc.). 5. Dimensioni speciali presenti nei Sacramenti: - di¬mensione cristologica e pneumatologica; - dimensione ecclesiale - dimensione escatologica - dimensione cultica - dimensione antropologico-teologica. II. Battesimo-Confermazione. La trattazione si svolgerà seguendo questo schema: 1. L’iniziazione cristiana nel suo sviluppo storico, nell’attuale formulazione secondo il Rito dell’Iniziazione cristiana degli adulti, nel suo valore teologico e nella prassi pastorale conseguente. 2. Il Battesimo: Il Sacramento nella Storia della Salvezza: nella S. Scrittura, teologia, celebrazione, spiritualità, pastorale . 3. La Conferma¬zione: Il Sacramento nella Storia della Salvezza: nella S. Scrittura, teologia, celebrazione, spiritualità, pastorale. 4. L’eucaristia culmine dell’Iniziazione cristiana 4. Conclusioni.

TESTI

TESTA B., I Sacramenti della Chiesa (Milano, Jaca Book 2001); UBBIALI S. (a cura), “La forma rituale del sacramento”. Scienza liturgica e teologia sacramentaria in dialogo (Roma, Liturgiche = BEL 156, 2011); SCORDATO C., Il settenario sacramentale, vol I-IV (Trapani, Il pozzo de Giacobbe 2007); FLORIO M.-ROCHETTA C., Sacramentaria Speciale I. Battesimo, confermazione, eucaristia (Bologna, Dehoniane 2004); GRILLO A., Liturgia e sacramenti in: G. CANOBBIO-P. CODA (a cura), La teologia del XX secolo. Un bilancio. 2. Prospettive sistematiche (Roma, Città Nuova 2003) 411-477; MIRALLES A., I Sacramenti cristiani. Trattato generale (Roma, Apollinare Studi 1999); ROCCHETTA C., Sacramentaria fondamentale. Dal «mysterion» al «sa¬cramentum», Corso di Teologia sistematica 8 (Bologna, EDB 31999); BOZZOLO A., La teologia sacramentarla dopo Rahner. Il dibattito e i problemi (Roma, LAS 1999); BOROBIO D., La cele¬bración en la Iglesia. I. Liturgía e sacramentología (Salamanca, Ediciones Síguime 1988); SARTORE D.-TRIACCA A.M.-CIBIEN C. (a cura), Liturgia (Roma, San Paolo 2001); SILVESTRE G., Approccio alla teologia sacramentale (Assisi, Cittadella 2017). II. Una peculiare attenzione va rivolta, soprattutto nello studio personale, ai principali Docu¬menti del Magistero (segnalati a suo luogo), ai Libri liturgici e alle loro Premesse e sulla cui conoscenza saranno compiute le opportune verifiche, in particolare per ciò che concerne: Ordo Initiationis Christianae Adultorum, Ordo Baptismi Parvulorum; Ordo Con¬firrnationis. Sussidi: AUGÉ M., L’iniziazione cristiana. Battesimo e Confermazione (Roma, LAS 2010); CASPANI P., Rinascere dall’acqua e dallo Spirito. Battesimo e cresima. Sacramenti dell’iniziazione cristiana (Bologna, Dehoniane 2009); MURONI A.P., L’ordine dei sacramenti dell’iniziazione cristiana (Roma, Liturgiche = BEL141 2007); FLORIO M.-ROCHETTA C., Sacramentaria Speciale I. Battesimo, confermazione, eucaristia (Bologna, Dehoniane 2004); ELBERTI E., La con¬fermazione nella tradizione della Chiesa latina (Cinisello Balsamo, San Paolo 2003) 471-619; BOROBIO D., La celebración en la Iglesia. II. Sacramentos (Salamanca, Ediciones Sí¬guime 1988); FALSINI R., L’iniziazione cristiana e i suoi sacramenti (Milano, OR 31990); SARTORE D.-TRIACCA A.M.- CIBIEN C. (a cura), Liturgia (Roma, San Paolo 2001); Appunti del Professore.