Corso
Elenco corsi a.a. 2011/2012
Anno accademico 2011/2012

Implicanze antropologiche dell'esperienza spirituale cristiana TA2120

Sede di Roma
Primo semestre

ARGOMENTI

Prima Parte: Nozioni Preliminari. 1. Status questionis: chiarimenti dei termini : a) Esperienza b) Esperienza di fede c) L’approccio teologico dell’esperienza della fede o teologia spirituale d) L’intelletto della teologia spirituale e) L’interdisciplinarità. 2. Le implicanze antropologiche: a) Quale antropologia? La struttura dinamica dell’essere umano. L’uomo in quanto “vivente”. La dimensione psicologica. b) L’uomo nella sua dimensione spirituale-personale. La persona. Libertà e umanizzazione. La corporeità. Sessualità e persona. c) Maturità/immaturità umana – spirituale. Seconda Parte: Dimensione esperienziale della vita spirituale (Applicazioni concrete). 1. La conversione: a) Significato cristiano della conversione. b) Le conseguenze antropologiche: a livello mentale; a livello emotivo; a livello comportamentale. c) Il processo umano della conversione. 2. Umiltà e povertà spirituale: a) Esperienza essenzialmente cristiana. b) Povertà spirituale – umiltà e giusta autoconoscenza. c) Le conseguenze antropologiche dell’umiltà e della povertà spirituale. d) L’immagine di sé e la sua influenza nella vita della persona. e) Umiltà e complesso di inferiorità. f) Umiltà e autostima. g) Umiltà e pienezza umana. h) Cosa dire sulle “umiliazioni”. 3. L’amore cristiano verso il prossimo: a) La prospettiva spirituale cristiana e il suo contenuto. b) Le parole e i comportamenti di Gesù. c) Le basi umane dell’amore evangelico verso il prossimo: amore e superamento del narcisismo; amore e discernimento; La dimensione affettiva dell’amore; L’apprendimento dell’amore. 4. La sofferenza: a) La sofferenza come esperienza spirituale. b) Le basi umane dell’esperienza spirituale della sofferenza. c) La persecuzione. d) Non c’è crescita spirituale senza sofferenza. e) La vulnerabilità creaturale. 5. La contemplazione: a) La contemplazione cristiana. b) La dimensione umana della contemplazione. c) Il cammino verso la contemplazione. d) Non c’è contemplazione senza capacità di percezione. e) La contemplazione come un viaggio al centro personale. f) La contemplazione come armonia e amore semplice. g) Contemplazione e limiti umani. 6. Radici antropologiche della santità: a) Chiarimenti terminologici. b) Due premesse fondamentali. c) Radici antropologiche della santità: L’uomo è unità complessa; l’uomo è capace di avere una esperienza religiosa; l’esperienza umana del divino. d) “Siate santi perché Io sono santo” (Lev 19,2).

TESTI

ALLPORT G., Psicologia della personalità (Roma, LAS 1977); BASTI G., Filosofia dell'uomo (Bologna, ESD 1995); BERNARD C.A. (a cura), L'antropologia dei Maestri Spirituali (Torino, Paoline 1991); CHAUCHARD P., L'uomo normale (Torino, SEI 1974); CHOZA J., La realización del hombre en la cultura (Madrid, Rialp 1990); FIZZOTTI E., Angoscia e personalità. L'antropologia in Viktor Frankl (Napoli, Dehoniane 1980); FRANKL V., Dio nell'inconscio. Psicoterapia e religione (Brescia, Morcelliana 31990); FROMM E., Dalla parte dell'uomo (Roma, Astrolabio 1971); GARRIDO J., Proceso humano y gracia de Dios (Santander, Sal Terrae 1996); GASTALDI I., El hombre, un misterio (Buenos Aires, Don Bosco 1983); GEVAERT J., Il problema dell'uomo (Leumann, LDC 1973); GROESCHEL B.J., Crecimiento espiritual y madurez psicológica (Madrid, Sociedad de Educación Atenas 1987); HORNEY K., The Neurotic Personality of our Time (New York, Norton 1937); IMODA F., Sviluppo umano, psicologia e mistero (Casale Monferrato, Piemme 21995); MASLOW A., Motivazione e personalità (Roma, Armando 1973); O'BRIEN M.-STEIMEL R., Psicologia e vita spirituale (Torino, SEI 1972); PALUMBIERI S., Antropologia e sessualità. Presupposti per un'educazione permanente (Torino, SEI 1996); PIEPER J., Las virtudes fundamentales (Madrid, Rialp 1990); ZAVALLONI R., Le strutture umane della vita spirituale (Brescia, Morcelliana 1971); WENIN A., L'homme biblique. Antropologie et éthique dans le Premier Testament (Paris, Cerf 1995); ZUBIRI X., El hombre y Dios (Madrid, Alianza Editorial - Fundación Xavier Zubiri 51994).