Versione BETA
Facoltà
Facoltà di Lettere Cristiane e Classiche

Lettere Cristiane e Classiche

La Facoltà di Lettere Cristiane e Classiche ha come obiettivo la formazione di professionisti per:

  • Scuole di ogni ordine e grado e seminari, in qualità di:
    • Insegnante di lingua e letteratura latina/greca classica
    • Professore di patristica e letteratura cristiana antica
    • Formatore di docenti di lingua e letteratura latina/greca classica
  • Curie e cancellerie ecclesiastiche, in qualità di:
    • Lettore ed interprete di testi in lingua latina
    • Compositore di testi in lingua latina, soprattutto canonici, liturgici, epigrafici
  • Case editrici come traduttore e curatore di opere antiche.
  • Istituzioni culturali in genere che si occupano della civiltà antica e del Cristianesimo occidentale nella storia, quale professionista in attività scientificamente qualificate.

 

 

La Facoltà propone i seguenti cicli di studio:

  • Primo ciclo di Baccalaureato: 3 anni
  • Secondo ciclo di Licenza: 2 anni
  • Terzo ciclo di Dottorato: 3 anni

 

 

Baccalaureato in Lettere Cristiane e Classiche

Il Primo ciclo di Baccalaureato prepara lo studente alla conoscenza del latino e del greco che gli permettono di leggere, comprendere e tradurre testi composti in queste lingue. L’insegnamento delle lingue classiche attraverso il metodo-natura favorisce l’acquisizione dei valori etico-spirituali dell’humanitas classica e della tradizione teologico-spirituale dell’epoca patristica.

Licenza in Lettere Cristiane e Classiche

Nel Secondo ciclo di Licenza lo studente approfondisce tre ambiti disciplinari acquisendone le competenze corrispettive: didattica delle lingue classiche, composizione in lingua latina, soprattutto ecclesiastica, letteratura patristica.

Dottorato in Lettere Cristiane e Classiche

Il Terzo ciclo è dedicato alla ricerca specializzata, nella composizione di una monografia scientifica, sotto la direzione di un docente. Gli studenti inoltre devono frequentare due corsi monografici a scelta tra quelli proposti annualmente e devono svolgere alcune lezioni istituzionali. Il Terzo ciclo si chiude con la difesa della Dissertazione dottorale. Le aree di ricerca che la FLCC/PIAL intende promuovere attraverso le tesi di dottorato sono, coerentemente con la sua identità e la sua finalità, tutte quelle che afferiscono a contenuti inerenti l’Humanitas, pagana e cristiana, i loro rapporti reciproci e i rispettivi sviluppi nelle varie epoche, dall’antichità all’evo contemporaneo, inclusa la didattica delle lingue classiche.

 

La Facoltà di Lettere Cristiane e Classiche, oltre ai corsi ordinari, organizza Corsi estivi di lingua e letteratura latina e greca, che si concludono con il rilascio di un certificato di frequenza.