Versione BETA
Notizie UPS
Laurea Apollinaris Poetica

La poetessa Annelisa Alleva è la vincitrice della 48ª edizione

Quest'anno anche una nuova sezione dedicata ai giovani
   3 febbraio 2020

Come già reso noto durante l’estate 2019, la Giuria della Laurea Apollinaris Poetica, giunta alla sua 48ª edizione, dell’Università Pontificia Salesiana ha conferito il prestigioso riconoscimento alla poetessa Annelisa Alleva.

La Cerimonia di assegnazione del Premio alla carriera per i migliori poeti italiani viventi si terrà giovedì 7 maggio 2020 alle ore 17.30 presso la Biblioteca “Don Bosco” dell’Università Salesiana.

 Alla Laurea è associato anche il Certamen Apollinare Poeticum, giunto per il 2020 alla 7ª edizione. Tra i circa 300 poeti partecipanti, la Giuria ha scelto e indicato i seguenti finalisti:

Per la sezione I (volume di poesie edito):

  • Giovanni Aniello, “Diario di bordo”
  • Tiziana Marini, “La farfalla di Rembrandt”
  • Annalisa Rodeghiero, “Incipit”
  • Stefano Serri, “Se ci fosse luce”

 

Per la sezione II (poesia inedita a tema), “Innesti”:

  • Enzo Bacca, “Uva d’altura”
  • Marisa Cossu, “Innesti”
  • Maurizio Donte, “Il Nuovo Fuoco”

 

Per la sezione III (poesia inedita di giovani):

  • Alice Azario, “Oceano mare”
  • Luigi Malgeri, “Fontana di Trevi”
  • Valeria Piccioni, “Figlia e fuorisede”
  • Pietro Romano, “Padre, mi spezzi”

           

I vincitori di ciascuna delle tre sezioni saranno resi noti il 7 maggio 2020 in occasione della Cerimonia di premiazione presso la Biblioteca “Don Bosco” dell’Università Pontificia Salesiana.

 La Cerimonia di assegnazione della Laurea Apollinaris Poetica e di consegna dei Premi del Certamen, con le menzioni ad essi correlate, è aperta a tutti gli interessati, e si svolge con la collaborazione dell’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico.

Saranno presenti, oltre ai nuovi premiati e menzionati, i membri della Giuria, il Rettore dell’Università Pontificia Salesiana, prof. don Mauro Mantovani, e il Direttore della Biblioteca “Don Bosco”, dott. Marcello Sardelli.

Sono invitati anche tutti i Laureati Apollinaris delle precedenti edizioni e gli autori (per ciascuna delle tre sezioni) delle opere dell’edizione 2020 del Certamen.

 

Per informazioni e contatti: apollinaris@unisal.it.

Comunicato stampa e motivazioni