Versione BETA
Notizie UPS
Vita universitaria

L’affetto degli studenti

Messaggi, lettere e post per esprimere la vicinanza e la riconoscenza per l’UPS
   8 maggio 2020

La chiusura e la sospensione delle lezioni, la didattica a distanza, la preoccupazione per la situazione sanitaria delle comunità religiose residenti nel campus, hanno spinto gli studenti a proseguire la campagna social “Cara UPS”, lanciata dagli exallievi.

 “Ti ringrazio per essere stata casa, quando una casa era proprio quello che mi serviva”, “Cara UPS grazie per avermi fatto diventare la persona che sono adesso”, “Grazie per avermi resa una donna responsabile capace di affrontare la vita con più grinta e più voglia”, sono solo alcuni dei messaggi indirizzati all’Università condivisi sui social con post, stories e per email.

Pensieri carichi di emozioni che dimostrano il forte legame degli allievi per l’istituzione accademica, un valore inestimabile per la missione educatrice dell’UPS, che il 3 maggio ha festeggiato gli 80 anni dalla sua fondazione.

 Video realizzato dagli studenti FSC

 

 

Cara UPS di Andrea Porcu
Signorina UPS di Andrea Santoni