Versione BETA
Notizie UPS
Vita universitaria

Sostegno allo studio

Riduzione delle tasse accademiche nel secondo semestre ed esiti delle borse di studio per l’anno accademico 2020/21
   4 giugno 2020

L'Università Pontificia Salesiana, attraverso la Commissione per la distribuzione degli aiuti finanziari agli studenti, nel secondo semestre 2019/20, ha sostenuto 77 studenti con la riduzione delle tasse accademiche, per un totale di 17000 euro.

Per il prossimo anno accademico 2020/2021 l’UPS, attraverso l’Associazione Pro Universitate Don Bosco Onlus e la Commissione aiuti agli studenti, cercherà di accrescere la quota messa a disposizione per sostenere gli studenti e rispondere a particolari richieste di riduzione delle tasse accademiche, laddove la situazione economica degli studenti e delle loro famiglie si sia aggravata a causa del virus Covid-19.

La Commissione per l’assegnazione delle Borse di Studio 2020/2021 dell’Associazione Pro Universitate Don Bosco Onlus, corrispondente alla Commissione aiuti agli studenti dell’UPS, ha esaminato le venti richieste pervenute per l’anno accademico 2020/21.

La Commissione ha deciso di attribuire una borsa di studio (tipo B) ad una studentessa della Facoltà di Scienze dell’Educazione che potrà così concludere il percorso di Baccalaureato, e sostegni allo studio (tipo C) a due studenti della Facoltà di Lettere Cristiane Classiche, una studentessa della Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale, due studenti della Facoltà di Scienze dell’Educazione, una studentessa della Scuola Superiore di Specializzazione in Psicologia Clinica e uno studente della Facoltà di Teologia.

La somma complessiva proposta al Consiglio di Amministrazione per il sostegno allo studio ammonta a 9700 euro.