Associazione
Pro Universitate Don Bosco
Onlus

 

L’Associazione si ispira alla promozione del progetto educativo di San Giovanni Bosco, come applicato nel contesto culturale, sociale e di studi dell’Università Pontificia Salesiana.

L’Associazione, che non persegue fini di lucro diretto o indiretto, si propone di svolgere attività di utilità sociale e in particolare ha come oggetto l’essere strumento operativo per la promozione, il sostegno e la diffusione degli scopi culturali, formativi, didattici e di ricerca scientifica dell’Università Pontificia Salesiana.

 

Per il raggiungimento dello scopo sociale, l’Associazione può, tra l’altro:

  • fornire l’aiuto materiale, in termini di mezzi, sostegno economico e assistenza socio-sanitaria, a favore di studenti universitari che siano persone svantaggiate, con particolare attenzione per quelli provenienti dai Paesi in via di sviluppo;
  • promuovere ed organizzare, anche in collaborazione con altri Enti pubblici e privati e con imprese, attività sociali, masters e corsi di sensibilizzazione ed aggiornamento sulle problematiche connesse all’affermazione ed alla tutela dei diritti civili, dell’economia etica per lo sviluppo, della finanza etica, dell’emancipazione della donna e dell’educazione alla mondialità;
  • provvedere direttamente al reperimento di fondi, mezzi finanziari e beni materiali da destinare alle attività dell’Associazione, e degli studenti e dei servizi offerti dalla Università Pontificia Salesiana;
  • organizzare convegni, conferenze, seminari, mostre, editare pubblicazioni e filmati e, più in generale, intraprendere iniziative volte a far conoscere, in sintonia con il settore dell’animazione missionaria, l’attività sociale della Università Pontificia Salesiana nel mondo;
  • creare e gestire reti di servizi sociali ed educativi e centri studi per l’approfondimento degli stessi a cura dell’Università Pontificia Salesiana;
  • promuovere la comunicazione e la conoscenza dell’impegno missionario verso il Terzo Mondo della Congregazione salesiana per la sensibilizzazione e la responsabilizzazione di individui e gruppi alle problematiche dello sviluppo socio-economico e culturale.

 

L’Associazione potrà altresì svolgere tutte le attività connesse al proprio scopo istituzionale, nonché tutte le attività accessorie in quanto ad esso integrative, anche se svolte in assenza delle condizioni previste in questo articolo, purché nei limiti previsti dalla legge.

Per il suo funzionamento l’Associazione applica principi di trasparenza, democraticità, uguaglianza dei diritti di tutti gli associati e mantiene la piena indipendenza e autonomia rispetto a ogni altra organizzazione culturale.