14 marzo 2019

Giornata dell’Università 2019

Quali “profili” per il nostro futuro?
Giovani, Università e mondo del Lavoro

Non è stata una strada facile, ho dovuto lottare 18 anni, mi dicevano che non si sarebbe mai realizzato il Programma Erasmus, invece ci sono riuscita”.  Il primo e atteso intervento che ha aperto la Giornata dell’Università 2019 «Quali profili per il nostro futuro? Giovani, Università e Mondo del Lavoro» è stato quello della prof.ssa Sofia Corradi, “mamma Erasmus”, ideatrice del Programma internazionale che permette agli studenti di tutto il mondo di studiare in Università di altri Paesi. La grandezza del progetto risiede nella possibilità di vedersi accreditati, al fine del conseguimento della laurea, gli studi compiuti all’estero. È accessibile a qualsiasi giovane, anche a coloro che non sono nati in una famiglia abbiente.

“Oggi il mio sogno si è avverato: questa esperienza giovanile di maturazione della personalità non è riservata solo a chi ne ha le possibilità, ma viene offerta a chiunque abbia la voglia di intraprenderla. Il progetto Erasmus è democratizzazione degli studi, anche universitari, e promozione della pace tra i popoli tramite la conoscenza di persone che appartengono a diverse culture”.

 “L’entusiasmo è il motore della vita, non soltanto nell’attività lavorativa, ma anche nella vita in comunità e in famiglia”. Con queste parole il dott. Jaime De Ferrá y Gisbert dell’Instituto Balear de la Historia ha rivolto il suo saluto alla comunità accademica dell’UPS, incoraggiando a non “perdere mai di vista il valore dell’umiltà e del rispetto, soprattutto per chi lavora con noi e per noi”.

L’Università Salesiana ha profondamente a cuore il futuro dei suoi studenti; recenti studi sull’occupazione degli ex alunni fanno ben sperare e dimostrano che “la formazione universitaria di qualità, premia”. Il Rettore Magnifico don Mauro Mantovani ha sottolineato, a tal proposito, i risultati positivi emersi dalle ricerche condotte dalle Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale e di Scienze dell’Educazione dell’UPS. In merito a quest’ultima don Mantovani si è detto “lieto di annunciare la costituzione della cooperativa «Sales-Psicologia» come servizio delle attività di psicoterapia, rivolte a persone e a famiglie, svolte dal centro Psicopedagogico della Facoltà di Scienze dell’Educazione, testimonianza dell’impegno e della presenza salesiana sul territorio”.

In un videomessaggio il Cardinale Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, ha sottolineato l’importanza degli studi universitari nella vita del giovane, un momento che ha definito “transitorio” e che deve permettere al giovane “di riconoscersi nella società e inserirsi nel mondo del lavoro”. Dal canto loro, sottolinea il Card. Ravasi, gli adulti devono mostrarsi accoglienti delle loro competenze e ha esortato il giovane stesso a entrare nel tessuto sociale e lavorativo senza temere e scoraggiarsi”.

I dieci laboratori che si sono svolti durante la mattinata hanno cercato di approfondire il rapporto tra opportunità offerte dall’Università e mercato del lavoro, rispondendo concretamente alle incertezze sollevate dai giovani. I temi affrontati sono stati vari, spaziando dal giornalismo, alla teologia, dall’umanizzazione del lavoro alle possibilità occupazionali offerte dagli studi in Psicologia.

La Giornata dell’Università è stata presentata dagli studenti FSC Sara Michielin e Riccardo Capobianco e si è conclusa con la consegna delle Benemerenze dell’UPS alla prof.ssa Sofia Corradi, per il costante e qualificato impegno nell’educazione delle giovani generazioni attivando programmi di collaborazione internazionale, mobilità e avviamento professionale degli studenti universitari, e ai dott. Jaime De Ferrá y Gisbert e Roberto Martín Aranda dell’Instituto Balear de la Historia per la formazione storico-culturale e l’impegno lavorativo dei giovani al servizio della società.

Galleria fotografica

Giornata dell'Università 2019

Programma

9:00 Laboratori
  1. CON OGNI SPERANZA DI BUONA RIUSCITA
  2. GIOVANI, VANGELO E LAVORO
  3. IPERCONNESSI: GIORNALISMO MULTIMEDIALE E LE NUOVE OCCUPAZIONI DEL SETTORE
  4. L’INFORMAZIONE AUDIOVISIVA: OLTRE LE TELECAMERE
  5. MESTIERI NEL MONDO ANTICO: INSEGNAMENTI E CURIOSITÀ
  6. PER CHI SONO IO?
  7. PSICOLOGIA: DALL’UPS AL MONDO DEL LAVORO
  8. TEOLOGIA DEL LAVORO
  9. TERZO SETTORE: LAVORO PER LA VITA
  10. UMANIZZARE IL LAVORO
11:00 Coffe break a cura del Centro Salesiani Cooperatori dell’UPS
11:30 Aula Paolo VI
Video saluto
del Card. Gianfranco Ravasi

(Pontificio Consiglio della Cultura)
Presentazione del tema della Giornata
e condivisione dei laboratori
Intervento musicale:
Carpe diem
(cf. Orazio, Odi I, 11)
Musica e riproduzione metrica:
Palma Adi Hantoro (FLCC)
Eseguono gli studenti UPS Palma Adi Hantoro, Myriam Cicala, Clara Manetti, Emanuele Geraci, Fernando Mario Vaquera Cortés, Dakota Pérez Medina. Coordinamento della prof.ssa Claudia Caneva (FSC)
Conferimento di benemerenza dell’UPS alla prof.ssa Sofia Corradi, ideatrice del progetto Erasmus, e ai dott. Jaime De Ferrá y Gisbert e Roberto Martín Aranda dell’Instituto Balear de la Historia per la formazione storico-culturale e l’impegno lavorativo dei giovani al servizio della società
13:00 Intervento conclusivo del Rettore Magnifico don Mauro Mantovani