prouniversitate logo8204 

 L’Associazione Pro Universitate Don Bosco

si ispira alla promozione del progetto educativo di San Giovanni Bosco,

come applicato nel contesto culturale, sociale e di studi dell’Università Pontificia Salesiana. 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter, conoscerai le attività dell'UPS.
Privacy e Termini di Utilizzo

 

Nanni Trvana1(Roma, 6 ottobre 2014) - Cari docenti, studenti, ufficiali e operatori, dal 1 settembre, i cancelli dell’Università, che nel periodo di agosto erano stati per lo più chiusi, si erano riaperti stabilmente, perché erano iniziate le iscrizioni, i test di ammissione, le tesi di baccalaureato, di licenza e di dottorato e gli esami della sessione autunnale 2014. Invero nel mese di agosto e di settembre un bel gruppo ha frequentato i corsi di italiano e alcuni quelli di latino e greco, grazie all’impegno dei docenti della Facoltà di Lettere Cristiane e Classiche che caldamente ringrazio. Nell'ultima decade di settembre, come da tradizione, tutte le facoltà hanno avuto speciali giornate di studio e di programmazione.

 

Ormai abbiamo già avviato le attività del nuovo anno accademico 2014-2015. Lo scorso venerdì 3 abbiamo vissuto la giornata di orientamento dei nuovi studenti. Grazie a tutti coloro che si sono profusi nell’impegno di accoglienza dei nuovi studenti iscrittisi ques’anno perché potessero sentirsi introdotti nella Comunità Universitaria (un grazie speciale va all’animazione dell’Equipe della Pastorale Universitaria, dal primo agosto coordinata dal prof. Michal Voitas).

Durante l’incontro, ho presentato ai nuovi studenti un “decalogo”… di buoni consigli che adesso propongo a tutti gli studenti, vecchi e nuovi. Eccolo: 1: «Frequentare le lezioni». 2: «Studiare con metodo, fin dall’inizio». 3: «Chiedere il maggior numero di “dritte” [indicazioni pratiche] agli studenti degli altri anni, che ci sono già passati». 4: «Cercare il confronto con i professori, fare domande durante la lezione, stabilire con loro un rapporto familiare». 5: «Coniugare lo studio personale con quello in gruppi di amici-amiche». 6: «Mai scoraggiarsi. Insistere, sempre. Tanti giovani che hanno cominciato con difficoltà poi si sono rivelati gli studenti migliori». 7: «Tenere sempre sott’occhio il Calendario delle lezioni, il fascicolo “Essere studenti all’UPS”, i “totem”  e i video elettronici e fissi, della hall dell’Università o nell’atrio del palazzo delle aule, le bacheche, il sito generale (www.unisal.it) e i siti particolari delle facoltà». 8: «Siate abili e critici ascoltatori dei “ tam-tam” telematici e verbali che circolano nel campus e fuori». 9: «L'università bisogna viverla. Frequentare la biblioteca, partecipare alle attività extra-didattiche, alle feste. Insomma, sentirsi parte di un gruppo. Soltanto così si entra a far parte di una comunità universitaria». 10: «Non siate solo degli “utenti”: date un po’ di voi e del vostro tempo, perché tutti possiamo stare e apprendere bene, insieme, con gioia, sentendoci comunità educativa di apprendimento e di formazione».

Ripercorrendo il calendario degli impegni recenti e prossimi, lunedì 6 ottobre abbiamo dato il via all’inizio regolare delle lezioni per tutti. L’inaugurazione ufficiale dell’anno accademico quest’anno sarà giovedì 23 ottobre (già ne avete avuto notizia sul Sito dell’Università): sarà con noi il nuovo Gran Cancelliere dell’Università (don Ángel Fernández Artime) e la Prolusione sarà tenuta dai professori Chiara Giaccardi e Mauro Magatti (docenti dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano), di cui a marzo di quest’anno è uscito il volume “Generativi di tutto il mondo unitevi! Manifesto per la società dei liberi”. Credo che sarà un bel modo di iniziare l’avventura di un cammino che per alcuni inizia e per alcuni riprende: insieme, nell’incontro delle nostre differenti storie e provenienze, culture e lingue, ma accomunati dalla volontà di crescere nella formazione personale e di tutti.

Quest’anno ricorre il 75° anno dalla fondazione dell’Università. Cercheremo di viverlo nello spirito del sistema educativo di Don Bosco, di cui quest’anno ricorre il bicentenario della nascita (16 agosto 1815-2015). Ma su quanto faremo in quest’anno speciale mi farò presto sentire più diffusamente e specificamente.

Per ora intendo solo esprimere a tutti/e, e a ciascuno/a, un felice augurio di inizio d’anno accademico, e lasciarci un pensiero che colgo, facendolo mio, dalla conclusione dell’introduzione del Giovane provveduto di Don Bosco: “Miei cari, io vi amo tutti di cuore, e basta che siate giovani perché io vi ami assai, e vi posso accertare che troverete libri propostivi da persone di gran lunga più virtuose e più dotte di me, ma difficilmente potrete trovare chi più di me vi ami in Gesù Cristo, e che più desideri la vostra vera felicità. Vivete felici, e il Signore sia con voi. Affezionatissimo in Gesù Cristo. Sac. Bosco Gioanni”. Queste parole di Don Bosco faccio mie e rivolgo di cuore a voi.

Con stima e vicinanza.

Carlo Nanni

Rettore

 

Recensioni

RICERCHE STORICHE SALESIANE

Don Bosco per l’alfabetizzazione dei giovani a metà secolo XIXVITO MAURIZIONel contesto del dibattito sulla scuola popolare in Piemonte nella prima metà dell’Ottocento ed in rapporto con alcune esperienze educative...

"ACCIO' CHE MEGLIO SIANO INTESI…

Il volume edita gli Atti dei tre sinodi celebrati da Mons. Giovanni Am-brogio Caccia, vescovo di Castro, diocesi del Patrimonio di San Pietro in Tuscia (oggi incorporata nella diocesi di...

DON BOSCO. STORIA E SPIRITO

Quest’opera è intitolata Don Bosco, storia e spirito. “Storia”, perché la vita e l’opera di don Bosco si sono svolte in un contesto di eventi da cui è scaturita una...

ORDO RATIONIS VIRTÙ E LEGGE. Studio sull…

Nel panorama attuale degli studi di morale tomista, questo testo costituisce per certi versi una novità. Assumendo come riferimento privilegiato l’esposizione della dottrina morale della Summa Theologiae, l’Autore mira a...

I SOGNI DI DON BOSCO Esperienza spiritua…

Il volume contiene una serie di saggi dedicati a studiare, con diversi approcci e da molteplici punti di vista, i sogni di don Bosco. Il tema ha molti motivi d’interesse...




(c) 2005-2014 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®.