prouniversitate logo8204 

 L’Associazione Pro Universitate Don Bosco

si ispira alla promozione del progetto educativo di San Giovanni Bosco,

come applicato nel contesto culturale, sociale e di studi dell’Università Pontificia Salesiana. 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter, conoscerai le attività dell'UPS.
Privacy e Termini di Utilizzo

marymeloneantonianumLunedì 26 novembre durante l’incontro della Comunità Accademica dell' UPS, la professoressa suor Mary Melone, Rettore Magnifico della Pontificia Università Antonianum, ha presentato interessanti spunti di riflessione a partire dalla costituzione apostolica Veritatis gaudium. La prof.ssa Melone ha sottolineato la necessità di una “rivoluzione culturale”, più volte ribadita da Papa Francesco anche nella Laudato si’ (n. 114), prospettando l’urgenza di “andare oltre un paradigma puramente tecnocratico”.

L’emergenza del Santo Padre “nei confronti di un cambiamento d’epoca” è confermata dalle parole di sr. Mary Melone: “Non abbiamo né una cultura adeguata per far fronte alla crisi che un simile cambiamento ha innescato, né una leadership capace di individuare vie di uscita e nuovi percorsi”. Per questo le istituzioni universitarie hanno l’importante compito “di operare una coraggiosa rivoluzione culturale” ed “esigere un cambiamento che renda innovativo il nostro trasmettere ed elaborare cultura”. In questo contesto di rinnovamento è necessario recuperare l’essenza di una “cultura performativa”, l’unica in grado di “incidere e trasformare la realtà in modo sapienziale, a partire dai valori evangelici”.

L’invito a “ripensare il pensiero” risuona come un monito per recuperare la cultura del dialogo, affinché si possa “superare la frammentazione del sapere, contro la quale mette in guardia la Veritatis gaudium, una frammentazione che può avere come esito quello di un sapere cumulativo che non riesce ad essere al contempo formativo”.

Cogliere l’invito ad usare “la grammatica del dialogo è per tutti - ha concluso la prof.ssa Mary Melone - un programma impegnativo, ma a giusta ragione, in quanto la posta in gioco è alta, e consiste nella possibilità di operare una vera e propria rivoluzione culturale”.

Recensioni

RICERCHE STORICHE SALESIANE

Don Bosco per l’alfabetizzazione dei giovani a metà secolo XIXVITO MAURIZIONel contesto del dibattito sulla scuola popolare in Piemonte nella prima metà dell’Ottocento ed in rapporto con alcune esperienze educative...

"ACCIO' CHE MEGLIO SIANO INTESI…

Il volume edita gli Atti dei tre sinodi celebrati da Mons. Giovanni Am-brogio Caccia, vescovo di Castro, diocesi del Patrimonio di San Pietro in Tuscia (oggi incorporata nella diocesi di...

DON BOSCO. STORIA E SPIRITO

Quest’opera è intitolata Don Bosco, storia e spirito. “Storia”, perché la vita e l’opera di don Bosco si sono svolte in un contesto di eventi da cui è scaturita una...

ORDO RATIONIS VIRTÙ E LEGGE. Studio sull…

Nel panorama attuale degli studi di morale tomista, questo testo costituisce per certi versi una novità. Assumendo come riferimento privilegiato l’esposizione della dottrina morale della Summa Theologiae, l’Autore mira a...

I SOGNI DI DON BOSCO Esperienza spiritua…

Il volume contiene una serie di saggi dedicati a studiare, con diversi approcci e da molteplici punti di vista, i sogni di don Bosco. Il tema ha molti motivi d’interesse...




(c) 2005-2014 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®.