prouniversitate logo8204 

 L’Associazione Pro Universitate Don Bosco

si ispira alla promozione del progetto educativo di San Giovanni Bosco,

come applicato nel contesto culturale, sociale e di studi dell’Università Pontificia Salesiana. 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter, conoscerai le attività dell'UPS.
Privacy e Termini di Utilizzo

IRC thumb(Roma, 27 marzo 2017) – L’approfondimento sul rapporto tra IRC e cittadinanza attiva è stato il tema del convegno che ha visto riuniti 50 partecipanti, insegnanti di religione nelle scuole pubbliche e operatori nel campo della formazione religiosa, nei giorni 18 e 19 marzo presso la Domus Urbis di Roma.

Il tema trattato dal  convegno era l’aggiornamento per gli insegnanti di religione cattolica nelle scuole italiane. Promotore della proposta l’Istituto di Catechetica della FSE che concludeva un percorso di formazione durato 3 anni (2014 – 2017). L’evento si è rivelato un’occasione di confronto professionale tra esperti qualificati.

Il prof.re. Josè Luis Moral con la sua relazione intitolata “Rapporto tra IRC e cittadinanza attiva” ha sostenuto la necessità di trovare un nuovo perno educativo individuabile nella nozione di cittadinanza: “Educar – ci per diventare ciò che siamo”. A seguire i proff. Carlo Nanni (“Cittadinanza attiva. Dimensione politica”) e Flavio Pajer (“Cittadinanza e insegnamento della religione: la situazione europea”) hanno completato la riflessione, segnalando gli aspetti di partecipazione e di formazione e collocando l’Insegnamento della Religione nel variegato e complesso quadro europeo.

IRC 07

L’intervento dei proff. Cristina Carnevale, Giuseppe Cursio e Giampaolo Usai (“Relazione tra IRC e cittadinanza attiva alla luce delle Indicazioni Nazionali”) ha invece evidenziato la presenza della questione cittadinanza in relazione alle “competenze – chiave di cittadinanza” richieste al termine del percorso scolastico. I proff. Andrea Farina, Paola Springhetti e Vito Orlando hanno offerto una visione della situazione collettiva della cittadinanza da tre differenti prospettive nel Panel “IRC e cittadinanza attiva: aspetti sociali, politico – giuridici e interculturali”. Successivamente i Laboratori hanno impegnato i partecipanti del convegno nella condivisione dell’insegnamento quotidiano, valorizzando il contributo dell’IRC.

Il conclusivo intervento del prof.re. Sergio Cicatelli (“Una disciplina alla prova. Risultati della IV Indagine Nazionale sull’IRC”) ha consentito uno sguardo completo e aggiornato sulla situazione dell’Insegnamento della Religione Italiana a partire dai risultati della IV Indagine Nazionale sull’IRC.  Fondamentale, infine, è stata la presenza di diversi studenti che hanno portato lo stile giovanile e internazionale, arricchendo il loro bagaglio accademico di conoscenze e metodo.

IRC 08

Recensioni

TEORIE ED EFFETTI SOCIALI DEI MEDIA

Quella degli “effetti” è una delle questioni più dibattute nella storia delle comunicazioni di massa. Il potere dei media indica la loro “capacità” di indurre effetti, mentre l’efficacia dei media...

"ACCIO' CHE MEGLIO SIANO INTESI…

Il volume edita gli Atti dei tre sinodi celebrati da Mons. Giovanni Am-brogio Caccia, vescovo di Castro, diocesi del Patrimonio di San Pietro in Tuscia (oggi incorporata nella diocesi di...

DON BOSCO. STORIA E SPIRITO

Quest’opera è intitolata Don Bosco, storia e spirito. “Storia”, perché la vita e l’opera di don Bosco si sono svolte in un contesto di eventi da cui è scaturita una...

ORDO RATIONIS VIRTÙ E LEGGE. Studio sull…

Nel panorama attuale degli studi di morale tomista, questo testo costituisce per certi versi una novità. Assumendo come riferimento privilegiato l’esposizione della dottrina morale della Summa Theologiae, l’Autore mira a...

I SOGNI DI DON BOSCO Esperienza spiritua…

Il volume contiene una serie di saggi dedicati a studiare, con diversi approcci e da molteplici punti di vista, i sogni di don Bosco. Il tema ha molti motivi d’interesse...




(c) 2005-2014 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®.