Vivian Lamarque(Roma, 22 luglio 2017) - La Giuria della Laurea Apollinaris Poetica ha scelto il vincitore della XLVI edizione: si tratta della poetessa e scrittrice Vivian Lamarque. Le motivazioni ufficiali saranno rese note a fine febbraio 2018 contestualmente all’informazione relativa ai vincitori del V Certamen Apollinare Poeticum, di cui è stato pubblicato il bando. La Cerimonia di premiazione si terrà sabato 21 aprile 2018 presso la Biblioteca Don Bosco dell’UPS.

 

Il Certamen Poeticum consta anche in questa edizione di tre sezioni: Volume di poesie edito (un’opera monografica poetica edita nel 2017, identificabile con specifico ISBN); Poesia inedita a tema (il tema prescelto per l’edizione 2018, a 50 anni dal “‘68”, ha per titolo: “Ascolto e Cammino: ciò che resta e ciò che desta”); Poesia inedita di giovani (a tema libero, sono ammessi autori di età tra i 15 e i 25 anni, dunque nati tra il 1992 e il 2002 inclusi).

Il termine ultimo per l’invio delle opere (4 copie in spedizione postale per concorrere alla prima sezione; invio per posta elettronica in formato .pdf all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per concorrere alla seconda e alla terza sezione) è il 31 dicembre 2017. I nominativi dei finalisti delle sezioni del Certamen saranno resi noti entro il 28 febbraio 2018, e il rigoroso parere della Giuria è insindacabile. Ulteriori informazioni sono disponibili sul bando.

Il Certamen è abbinato alla Laurea Apollinaris Poetica come sorta di “filo rosso” della vocazione alla poesia e della responsabilità e consegna che essa comporta alle nuove generazioni; con questa iniziativa - cui collaborano in particolare l’Accademia d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” di Roma, la Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale  e la Biblioteca dell’UPS - si intende promuovere la poesia dei giovani e per i giovani.

Sono membri della Giuria: Neria De Giovanni, saggista e Presidente dell'Associazione Internazionale dei Critici Letterari; Cristiana Freni, docente di Filosofia del Linguaggio, di Estetica e di Letteratura moderna e contemporanea presso la Facoltà di Filosofia dell’UPS; Mauro Mantovani, Rettore Magnifico dell’UPS; Giusi Saija, attrice e docente presso l'Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D'Amico” e presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’UPS; Orazio Antonio Bologna, docente di Letteratura latina e Metrica latina e greca presso la Facoltà di Lettere Cristiane e Classiche dell’UPS e Presidente della Giuria stessa. Per il Certamen collaborano con la Giuria i poeti Giuseppe Motta e Mattia Zàccaro Garau, e la dott.ssa Carmen Barbieri, Segreteria del Rettore dell’UPS. Il Certamen è segnalato anche nel sito web dei Concorsi letterari del Club degli Autori.

Per l’invio postale delle opere edite della prima sezione: Certamen Apollinare Poeticum - Rettorato - Università Pontificia Salesiana. Piazza dell’Ateneo Salesiano, 1 - 00139 – Roma. Per l’invio delle poesie inedite che concorrono alla seconda e terza sezione, e per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Recensioni

I Giovani nelle statistiche sociali

Il volume è una compilazione di alcune sezioni tematiche (demografia, nazionalità, istruzione, scuola, università, forze lavoro, Neet, famiglia, disagio giovanile, devianza, benessere, salute, cultura, partecipazione, volontariato...) che offrono un approccio...

Sui sentieri dell’uomo. Introduzione all…

Il processo di detronizzazione, iniziato con la teoria della derivazione della specie umana da forme di vita inferiori, è culminato in manifestazioni nichiliste che hanno sancito la «morte del­l’uo­mo». Con...

Storia della catechesi. 4. Il movimento …

Il volume si pone in continuità con il testo di P. Braido, Storia della catechesi, vol. 3: Dal «tempo delle riforme» all’età degli imperialismi, Roma, LAS 2015, pubblicato in questa...

ELEMENTA LINGVAE ET GRAMMATICAE LATINAE

Grammatica Latina Romano sermone conscripta perraro invenitur, ideoque plurimi ipsa est facienda eo potissimum quod, cum linguae docendae vivum usum proponat, eundem sermonem vivum reddit, qui vulgo mortuus putatur, atque recentiori rationi viaeque...

Return to the Oikos

The present monograph brings together the results of a research project realized in collaboration between the Institute of Ecology and Bioethics of the Faculty of Christian Philosophy at the Cardinal...




(c) 2005-2014 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®.