don_bosco_onlus.jpg

 L’Associazione Pro Universitate Don Bosco

si ispira alla promozione del progetto educativo di San Giovanni Bosco,

come applicato nel contesto culturale, sociale e di studi dell’Università Pontificia Salesiana. 

Santerini(Roma, 14 dicembre 2016) – Lo scorso 12 dicembre si è tenuto presso l’Università Pontificia Salesiana un seminario di studio sulla pedagogia interculturale che ha visto la partecipazione di circa venticinque  studenti del primo anno di dottorato della Facoltà di Scienze dell’Educazione, docenti esterni di scuole superiori di secondo grado e alcuni professori interni alla Facoltà.

Il seminario si colloca all’interno del progetto di formazione degli allievi di dottorato della FSE. Gli allievi provenienti dalle specializzazioni di  psicologia e pedagogia  svolgono un programma formativo della durata di un anno che prevede sette incontri mensili ognuno dei quali è caratterizzato dall’inserimento di una nuova tecnica sperimentale. In questo incontro specifico si è trattato di un seminario-conferenza tenuto dalla prof. Milena Santerini, ordinario di pedagogia presso l’Università Cattolica di Milano e onorevole alla Camera dei Deputati.

La docente, invitata su segnalazione del prof. Vito Orlando (docente emerito FSE) , si sta occupando della codificazione della nuova legge riguardante la figura dell’educatore professionale attualmente in esame per approvazione al Senato. Inoltre, data la suddivisione delle varie materie da esplorare nella formazione generale dei dottorandi, il contributo della Santerini avrebbe arricchito l’ambito della ricerca avanzata della pedagogia di cui è specialista.

La pedagogia interculturale è stata presa in esame  sia dal punto di vista epistemologico, sia sul versante interdisciplinare. Alcune tematiche affrontate dalla prof. Santerini riguardavano le questioni legate ai processi di mediatore, di ibridazione culturale e questioni attualmente legate ai flussi migratori che interessano buona parte dell’Italia, dell’Europa e di tutto il mondo. Il seminario ha avuto una duplice finalità. La prima è l’intento propedeutico il cui obiettivo è l’acquisizione di competenze nell’ambito della ricerca avanzata di terzo livello universitario, e la seconda di entrare in merito alle questioni dell’attuale situazione riguardo la ricerca avanzata nel settore della pedagogia internazionale.

Quest’incontro si pone in continuazione  di due precedenti convegni sulla presentazione del disegno di legge per le professioni di pedagogista ed educatore e sulla povertà intellettuale minorile celebratisi rispettivamente il 7 e il 16 Novembre 2016. Questa continuità è ripresa anche dal punto di vista della didattica universitaria di terzo ciclo che si trova in sperimentazione presso la Facoltà.

Gli studenti sono invitati a un tavolo di lavoro che non è ristretto alle singole aree di specializzazione del proprio ambito ma comprende anche quelle offerte dalla proposta formativa della FSE. L’incontro si è poi acceso in un animato dibattito fra i presenti sui temi proposti dalla relatrice, moderati dal prof. Orlando. Ed è stato concluso dalle parole di saluto del vicerettore prof. Francesco Casella in sostituzione del Rettor Magnifico.

Recensioni

"ACCIO' CHE MEGLIO SIANO INTESI…

Il volume edita gli Atti dei tre sinodi celebrati da Mons. Giovanni Am-brogio Caccia, vescovo di Castro, diocesi del Patrimonio di San Pietro in Tuscia (oggi incorporata nella diocesi di...

DON BOSCO. STORIA E SPIRITO

Quest’opera è intitolata Don Bosco, storia e spirito. “Storia”, perché la vita e l’opera di don Bosco si sono svolte in un contesto di eventi da cui è scaturita una...

ORDO RATIONIS VIRTÙ E LEGGE. Studio sull…

Nel panorama attuale degli studi di morale tomista, questo testo costituisce per certi versi una novità. Assumendo come riferimento privilegiato l’esposizione della dottrina morale della Summa Theologiae, l’Autore mira a...

I SOGNI DI DON BOSCO Esperienza spiritua…

Il volume contiene una serie di saggi dedicati a studiare, con diversi approcci e da molteplici punti di vista, i sogni di don Bosco. Il tema ha molti motivi d’interesse...

El Capitàn Bueno

Il 18 settembre 1916 moriva a 72 anni a Santiago del Cile mons. Giuseppe Fagnano, per 33 anni Prefetto Apostolico della Patagonia meridionale, delle isole della Terra del Fuoco e...




(c) 2005-2014 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®.